Una gita fuori porta

Il parco di Vagli

Il lago di Vagli e Fabbriche di Careggine

Il lago di Vagli è il più grande bacino idroelettrico della Toscana, le cui acque alimentano la centrale di Torrite.

La diga che sbarra il corso del torrente Edron, è stata costruita dalla società elettrica SELT –VALDARNO a partire dal 1941 e fu portata a termine nel 1952, sommergendo prima il paese di Fabbriche di Careggine e successivamente le frazioni di Piari e Pantano.

Il lago artificiale di Vagli cela nelle sue profonde acque il paese di Fabbriche, fondato dai fabbri ferrai bergamaschi e bresciani che qui erano giunti per lavorare il ferro estratto dalla Tambura.

Fabbriche di Careggine, detto anche “Paese Fantasma”, torna infatti a vivere ogni 10 anni con lo svuotamento del lago, dando modo a migliaia di visitatori di percorrere le strette vie medievali con le sue case in pietra, il cimitero, il ponte a tre arcate, la chiesa romanica di San Teodoro e il campanile in rovina.

Ogni 10 anni, per un’intera estate, è possibile quindi visitare l’antico borgo medievale che torna magicamente a vivere.

L’ultimo svuotamento del lago risale al 1994, e non si hanno ancora notizie su quando questo evento sarà nuovamente eseguito per i lavori straordinari di manutenzione alla diga.

In attesa di tale circostanza, ci si accontenta di vedere, nelle estati molto calde quando il livello del Lago si abbassa, il campanile della chiesa che affiora dall’ acqua.

Vagli di Sotto e Vagli di Sopra

Su un promontorio, che si affaccia sul lago, sorge Vagli di Sotto, antico borgo che culmina con la chiesa di San Regolo,in perfetto stile romanico.

Vagli di Sotto si collega alla sponda opposta del lago, tramite una passerella pedonale lunga 122 m, progettata nel 1953 dall’ingegnere Riccardo Morandi.

Lungo un affascinante percorso naturalistico si arriva ad un capolavoro di recente costruzione: il Ponte Tibetano a funi sospeso, dedicato ai Marò del Battaglione San Marco, che unisce le due rive del Lago e che permette ai suoi visitatori di godere di una vista mozzafiato sul antico borgo di Vagli di Sotto.

A meno di due km da Vagli di Sotto, si trova Vagli di Sopra,dominata dalla chiesa di San Lorenzo e dall’Eremo di San Viano.

Il Parco di Vagli offre un’esperienza affascinante e indimenticabile che tutti dovrebbero vedere almeno una volta nella vita!

About

ti potrebbe interessare anche...

Rispondi