Il legame tra Arsenale, Museo Navale e la città

Domenico Chiodo, l’Arsenale ed il Museo tecnico navale

Nel cuore della città

Nel cuore di La Spezia è collocato uno dei più importanti musei navali d’Italia.

Il Museo Tecno Navale della Marina Militare trova sede accanto alla porta principale dell’arsenale che dista pochi passi dal centro storico della città.

Suddiviso in sale ripercorre le tappe evolutive della Marina Militare Italiana anche attraverso l’utilizzo di modellini in scala delle navi da guerra varate nell’adiacente Arsenale.

Arsenale militare

L’arsenale venne progettato da Domenico Chiodo, generale ed architetto italiano, su mandato dell’allora Primo Ministro Camillo Benso Conte di Cavour nel 1858.

I lavori iniziarono qualche anno più tardi, ovvero nel 1862 e l’arsenale fu varato nel 1869.

Un impianto strategico ed all’avanguardia, è diventato nel tempo fonte di lavoro e di sostentamento per la popolazione della città di La Spezia e provincia.

L’arsenale, come l’intera base navale di La Spezia, ebbero grandissima importanza strategica sino alla caduta del muro di Berlino.

Con la fine della guerra fredda, l’attenzione si spostò verso il sud andando a catalizzare le energie e le risorse economiche sulla città di Taranto e la sua base navale.

Il museo tecnico navale

Il perchè della sua importanza è dato dalla numerosa raccolta di modelli e cimeli inerenti la Marina Militare Italiana.

Si possono al suo interno ammirare i modelli delle navi varate dal vicino arsenale per un periodo compreso tra il 1860 ed il1910.

Ricco di documenti inerenti i mezzi d’assalto, si deve ricordare come La Spezia sia stata la base elle famosa e temuta X flottiglia MAS, che vanno dai maiali di mare ai Barchini (primi mezzi d’assalto).

Ancora e non solo mezzi militari, all’interno del museo si può godere della presenza di un’ampia collezione di polene appartenute a vascelli di epoche comprese tra il XV ed il XVII secolo.

Chiunque si trovi a visitare la provincia di La Spezia non può mancare un appuntamento appassionante di quella che è stata ed è la storia della città e della nazione.

About

ti potrebbe interessare anche...

Rispondi