Il Palio del Golfo. La festa di tutto il Golfo della Spezia.

Il Palio del Golfo, una tradizione sempre viva.

La celebrazione dell’attaccamento della città della Spezia al suo mare.

Il Palio del Golfo è una tradizione molto sentita dalle popolazioni delle borgate che si affacciano sull’incantevole Golfo dei Poeti.

Le origini di questa manifestazione non sono ben definite temporalmente.

Si possono rinvenire tracce di quello che sarebbe diventato la festa di tutto il Golfo di La Spezia a partire dalle cronache del 1800.

Le origini

In origine il Palio del Golfo era una competizione tra i vari equipaggi delle barche di pescatori appartenenti alle borgate marinare di rientro dalla giornata di lavoro.

Gli equipaggi percorrevano la strada del rientro in porto sfidandosi con l’obiettivo di giungere per primi al molo,per cogliere così l’occasione di effettuare maggiori affari con la vendita del pescato.

Le stesse borgate fanno rivivere, ancor oggi, la disfida in una gara di velocità.

Il primo palio ufficiale

Il primo palio ufficiale, in cui le borgate si sfidarono in una gara remiera è datato 1925.

L’imbarcazione usata era quella utilizzata tutti i giorni per il lavoro in mare.

Da lì in poi il Palio divenne un appuntamento fisso per le genti del Golfo.

Unica occasione in cui il palio venne disputato non a Spezia, bensì a San Terenzo, fu nel 1945, allorquando lo specchio d’acqua utilizzato per il palio e la passeggiata Morin di fronte risultavano inagibili a causa dei pesanti bombardamenti della seconda guerra mondiale.

Le borgate

A contendersi il Palio sono le tredici borgate che si affacciano su Golfo dei Poeti e precisamente: Portovenere, Le Grazie, Fezzano, Cadimare, Marola, CRDD (Circolo Ricreativo Dipendenti Difesa), Canaletto, Fossamastra, Muggiano, San Terenzo, Venere Azzurra, Lerici e Tellaro.

Una tradizione ed una festa per il Golfo e per la città di La Spezia che lo ospita.

Un richiamo delle genti alle tradizioni del mare cui la città è legata da un rapporto stretto ed indissolubile.

Emozioni che vivono e corrono sottopelle per grandi e piccini.

About

ti potrebbe interessare anche...

One thought on “Il Palio del Golfo. La festa di tutto il Golfo della Spezia.

Rispondi