Castelnuovo Magra – Le sue fornaci

Le fornaci di Castelnuovo Magra

Una storia che parte dal ‘800 e finsce nel 1983

La Val di Magra è una terra che ha avuto un passato ricco di industrie manifatturiere.

Anche nel comune di Castelnuovo Magra, verso la metà del 1800, venne impiantata una piccola fornace (1869) per la produzione di latterizi.

Cambierà la proprietà divenedo Fornaci Filippi (nome col quale tutt’ora vengono chiamati i resti di quel che fu) solo nel 1872.

Di questa azienda se ne possono vedere i resti percorrendo la S.S Aurelia con direzione di marcia Sarzana-Carrara sul lato sinistro della strada all’altezza della Farmacia Pucci.

Come dicevamo, una piccola fornace che nel corso degli anni ebbe una crescita importante fino ad arrivare diverse centinaia di unità impiegate.

Dalla sua nascita nascita sino al 1983

Sin da subito l’attività appare ben avviata tant’è che la produzione di mattoni verrà quasi completamente assorbita per la realizzazione della ferrovia marmifera della vicina Carrara.

La produzione si espanderà nel 1922 allorquando venne costruito un secondo forno di cottura.

Come quasi tutte le attività, subì un fermo forzato durante la sconda guerra mondiale, ma come tutte le aziende del settore ricominciò subito dopo anche in virtù del fatto che l’Italia doveva esser ricostruita.

E’ intorno agli anni ’50 del novecento che raggiunse l’apice della produttività e della propria dimensione.

Negli anni ’60 dopo aver festeggiato il centenario, la fornace Filippi cominciò il suo declino per cessare definitivamente la propria attività nel maggio del 1983.

Una considerazione

La storia dei piccoli borghi della Val di Magra racchiude in sè le avventure imprenditoriali di uomini lungimiranti che hanno creato Aziende dal nulla, sfruttando le risorse che madre natura ha messo a disposizione.

Hanno creato benessere o quanto meno lavoro in terre che erano prevalentemente dedite al lavoro dei campi, ma purtroppo non hanno avuto quel quid in più da render le loro aziende competitive.

Diversi, come dicevo, sono i casi che si possono trovare in questa terra meravigliosa.

 

(per maggiori informazioni: Castelnuovo in Val di Magra – Pino Marchini – Edizioni Cinqueterre)

About

ti potrebbe interessare anche...

Rispondi