Aria nuova o aria fritta? Buoni propositi nel Natale spezzino

E’ arrivato il Natale anche nello spezzino

Anche quest’anno come ogni anno arriva il Natale sulla provincia della Spezia e sulle sue stupende valli. È tempo di festeggiare, brindare con spumanti e champagne. Forse mai come l’anno che ci lasciamo alle spalle rimane ricco di dubbi e quesiti.
Ma è altresì vero che il nuovo anno ormai alle porte può portare una ventata di novità, vuoi perché nella mentalità della gente e nella testa delle istituzioni si respira una rinnovata voglia di cambiamento. Soprattutto di ripensare il territorio. Perché per troppo tempo siamo stati tutti legati a schemi che hanno attinto ad una mentalità passata, fatta di clientelismi così in voga nella nostra cara provincia spezzina.

Aria Nuova?

Forse molti hanno compreso l’importanza di un impegno comune, capace di portare ai massimi livelli il turismo nelle nostre valli.
Infatti lo sforzo comune dovrà essere inteso alla pianificazione di una strategia, che vede il territorio spezzino come un’unica entità capace di offrire opportunità su più livelli Bisogna uscire fuori dalle dinamiche del “noi e voi e loro“. Siamo tutti sulla stessa barca.
Di fatto non esistono solo le 5 terre. Non si può sempre andare a rimorchio di una lingua di terra troppo esigua per raccogliere un bacino di turisti debordante.
Questa cosiddetta aria nuova, sembra essere stata recepita sempre più dalla vallata del Magra, troppo spesso snobbata da chi pensava solo al proprio orticello.

Il Turismo in Val di Magra possibile motore trainante

Proprio la Val di Magra sembra essere la capofila ideale, per portare al territorio quella spinta propulsiva che molti auspicano.
Infatti grazie alla nuova uscita autostradale di Luni e grazie al simultaneo insediamento di sindaci illuminati, la Val di Magra ha messo in cantiere progetti importanti. Mentre il resto del territorio spezzino, salvo qualche caso sporadico, resta sostanzialmente alla finestra.

Per ora restiamo a vedere e godiamoci il Natale spezzino…fiduciosi come sempre.

BUON NATALE!!!

 

About

ti potrebbe interessare anche...

Rispondi