Il Paese di Falcinello

Falcinello una storia e un fascino indiscusso

Falcinello un borgo antico e molto caratteristico poco distante da Sarzana, che è la seconda città in quanto a popolazione, della provincia di La Spezia.

Arroccato sulle colline sarzanesi, immerso tra vigneti ed oliveti, Falcinello si sviluppò attorno al castello di cui oggi rimane ben poco se non la torre divenuta torre campanaria della chiesa dei Santi Fabiano e Sebastiano.

Attorno al nucleo centrale si distende il paese vero e proprio che discende da un lato verso Sarzana e dalla parte opposta verso Ponzano superiore ,ovvero verso il comune di Santo Stefano Magra.

Detto piccolo borgo ebbe un passato brillante grazie al passaggio della via Francigena.

Esso fu feudo del Vescovo di Luni del XII secolo ed ebbe statuti propri.

Come tutti i borghi di rilievo la sua storia è ricca di vicissitudini che vanno dalle devastazioni ai saccheggi.

Venne incorporato nel comune di Sarzana a partire dal 1806.

Il campanile della chiesa è imponente ed ha un aspetto tipico di quella che era la sua natura bellica.

Per ingentilire l’aspetto e renderlo meno minaccioso, fu decorato con delle bifore aggiunte, come evidente in epoca successiva alla sua realizzazione.

Vi è una targa scritta in caratteri gotici, posta al di sopra del portale che ne indica il possibile rifacimento attorno al XIV secolo.

L’interno della chiesa è ad una navata e contiene al suo interno una croce astile d’argento del XIV, oltre che il reliquario dei santi di cui porta i nomi.

Infine è presente all’interno della chiesa un’acquasantiera con impresso lo stemma della repubblica di Genova.

Ultima curiosità relativa al piccolo, quanto ricco di storia, paese di Falcinello è relativa al ritrovamento, nel 1975, di una statua stele acefala che venne riportata alla luce con il rifacimento di un edificio nelle cui pareti era stata murata, conservata oggi presso il Museo Piagnaro di Pontremoli.

Oggi il borgo di Falcinello si va spopolando, seguendo la tendenza generale di altri borghi analoghi, arroccati in colline poco distanti da centri urbani che attirano sempre più persone. Un certo ritorno al paese si è verificato a partire dagli anni duemila, grazie all’acquisto a scopo turistico di numerose abitazioni.

La Liguria e la Provincia della Spezia sono ricche di storia e trasudano fascino con i loro piccoli borghi o con i loro carruggi che il tempo ha conservato, donandoli a noi affinché si possa goderne della loro bellezza.

About

ti potrebbe interessare anche...

One thought on “Il Paese di Falcinello

  1. Fabrizio

    21 Dicembre, 2017 at 10:22am

    Falcinello é un bellissimo posto…anche se purtroppo ha subito molte frane che ne stanno deturpando il paesaggio

Rispondi